Reality Transurfing | Avanti nel Passato

Reality Transurfing Avanti nel Passato – Vol 3

— * —

reality-transurfing-avanti-nel-passatoQuesto terzo volume,  – Avanti nel Passato, copre il tuo posto nello spazio e nel tempo. È possibile spostarsi sia avanti che indietro, in entrambi i sensi. Si riduce a una transazione.

Non hai bisogno di fare forza contro il mondo nella tua ambizione di raggiungere i tuoi obiettivi.

Vedrai che il mondo sta venendo verso di te a braccia aperte.  Le persone si sentiranno attratte da te, senza alcuna spiegazione.

Al fine di raggiungere i tuoi obiettivi, non devi per forza essere forte e sicuro di te. C’è un’altra e molto più efficiente alternativa, un modo di pensare e di agire in modo che la fortuna sia sempre al tuo fianco.

Reality Transurfing – Avanti nel Passato appartiene a questa serie di bestsellers dalla Russia che descrive un nuovo modo di guardare la realtà, anzi di come crearla. Fornisce una spiegazione scientifica delle leggi che consentono di fare questo, costruendo un modello scientifico, parlando in dettaglio delle regole particolari da seguire e dare importanti consigli su come fare, illustrando con esempi.

Prima del crollo dell’Unione Sovietica Vadim Zeland ha lavorato per la ricerca nel campo della fisica quantistica, successivamente, nel periodo post-sovietico, in IT (Information Technology). Oggi, nella Russia moderna, scrive, sviluppando una nuova tecnologia per il controllo della realtà.

Finalmente l’uscita del terzo attesissimo libro di Vadim Zeland, Avanti nel Passato.

Ma qual è il segreto di così tanto interesse? Tutti noi siamo abituati a misurare il successo della nostra vita valutando da una parte il livello dei risultati ottenuti e dall’altra il volume dei problemi che ci disturbano.

Il Transurfing non aiuta a lottare contro i problemi e nemmeno a risolverli, aiuta semplicemente a evitare di incontrarli.

Il successo del Transurfing risiede proprio nella nuova prospettiva che suggerisce al lettore, un modo completamente innovativo di gestire la vita quotidiana.

Avanti nel passato rappresenta la terza fondamentale tappa di questo percorso: grazie alle sue pagine i transurfer riusciranno finalmente a controllare il proprio movimento all’interno dello spazio delle varianti e del tempo, sia avanti che indietro. Quando l’incredibile si trasforma in realtà davanti ai nostri occhi, lo spettacolo, assicura Zeland, è sconvolgente. Non si tratta di un viaggio nella fantascienza, ma di una realtà che è molto più stupefacente di qualsiasi mistero.

Un nuovo potente richiamo al messaggio di base del Transurfing:

cessando la battaglia, acquisterete la libertà.

Il Transurfing è una tecnica potente, in grado di fornire gli strumenti necessari per gestire il vostro destino a vostro piacimento. Nessun miracolo, però. Vi aspetta qualcosa di ben altra entità. Vi convincerete che la realtà ignota è molto più stupefacente di qualsivoglia magia… La tecnica del Transurfing si è diffusa in Russia nel 2003, prima via Internet, dove ha suscitato un’animata discussione e un vivo dialogo tra i lettori, e poi grazie ai libri che, uscendo progressivamente nell’arco dei successivi due anni, hanno letteralmente invaso gli scaffali delle librerie diventando autentici bestseller.

L’autore di questi volumi, nell’unica intervista rilasciata alla stampa, sottolinea di non esserne “l’autore vero e proprio”. Egli infatti non si considera né un creatore né tantomeno un maestro spirituale, un’idea assolutamente contraria al Transurfing, che disdegna scuole o movimenti di pensiero. Di Vadim Zeland sappiamo solamente che è russo ed è un esperto di fisica quantistica, divenuto “trasmettitore” di questa incredibile tecnica.

Nei suoi libri, Zeland propone ai lettori un viaggio fantastico nella realtà, dove la destinazione non è un punto d’arrivo ma un processo, il vivere quotidiano in un’atmosfera di festa ininterrotta. Poiché, per colui che impara a gestire e scegliere il proprio destino e a ottenere ciò che desidera, la festa è ogni giorno, nel qui e nell’ora.

Nella valigia del Transurfer, pochissime cose: la consapevolezza, la libertà da ogni dipendenza, la riduzione dell’importanza di sé e del mondo, un pensiero improntato al positivo comunque sia.

Affrontando il viaggio con questo bagaglio essenziale, alleggerito da tutti i falsi stereotipi imposti dalla visione comune del mondo, l’uomo può solo scivolare di linea della vita in linea della vita verso la sua linea più favorevole, la sua onda della fortuna. Transurfing è proprio questo: scivolare per le linee della vita nello spazio delle varianti.

E’ uscito: Acquistalo ora con lo sconto del 15%!

vadim zeland libri